Lo specialista per la cura della psiche

Oggigiorno va tanto di moda poter dire “… e poi, vado da una psicoterapeuta, che mi aiuta”, ci sono anche film basati sul rapporto tra psicoterapeuta e paziente, c’è una gran quantità di letteratura e poi… se ne fa un gran parlare, ma… è davvero così? Veramente siamo così contenti di parlare di noi e raccontare la nostra storia? Forse no. È molto più facile, infatti, andare da un oculista quando abbiamo problemi visivi e recarci dal cardiologo quando c’è il cuore fa le bizze, che andare da uno psicoterapeuta per cercare di risolvere i propri problemi di natura psicologica. Eppure è semplice, quasi banale: se abbiamo dei disturbi di natura psicologica, dei malesseri personali o dei disagi, lo specialista da cui andare è proprio lo psicoterapeuta. Per capire meglio, ciò di cui stiamo parlando vi consiglio di visionare il sito della psicoterapeuta-cuneo.it/psicologa-cuneo/.

psicoterapeuta-cuneo.it/psicologa-cuneo/È comunque vero che il disagio psicologico è quello più difficile da accettare anche perché spesso non si riconosce come tale e si confonde con la realtà che si sta vivendo. Le nostre autodifese nascondono i segnali di disagio e si cercano risposte razionali alle proprie paure, risposte che ci soddisfino e che vadano bene anche per gli altri. Si cercano delle scuse per andare oltre ed evitare un indagine profonda su cosa stia realmente succedendo, si resiste con tutto il proprio essere allo stato di malessere invece che provare a ricercarne il motivo.

Invece andare dallo psicoterapeuta significa proprio volersi liberare e curare il proprio corpo iniziando dall’interno. Non è sufficiente, infatti, cercare conforto negli amici o nelle persone vicino a noi, poiché anche se spesso condividono le nostre paure, non possono altro che stare ad ascoltarci per ore, dandoci al limite una bella pacca sulla spalla, ma senza ridurre il malessere. Un po’ come i tanti libri sull’introspezione o sulle tecniche di meditazione più efficaci. Un processo terapeutico necessita assolutamente di avere il supporto di un buon psicoterapeuta: infatti, solo questa figura professionale ha le conoscenze per fornirci degli strumenti giusti per riuscire a gestire la fase di difficoltà che stiamo vivendo.

Fulvio Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *